L'uomo nero def jpg.jpg

L’UOMO NERO 

Ieri ho visto un uomo nero.

Non era nero per davvero, piuttosto marrone scuro, ma vuoi mettere chiamare qualcuno: “Ehi tu, nero….”? 

È più immediato, poco spazio all’immaginazione. 

Dire: “Ehi tu, marrone scuro…” 

Decisamente  non ha lo steso effetto, lascia più spazio alla fantasia.

L’uomo nero che ho visto io, ballava niente male.

L’uomo nero che ho visto io, aveva una tuta rossa modello "Er Monnezza". 

Si sa, rosso con marrone scuro, cromaticamente, rendono di più che rosso su nero (voglio puntualizzare che calcisticamente parlando sono decisamente ateo).

L’uomo nero che ho visto io, aveva il petto dalla pelle lucida. 

L’uomo nero che ho visto io, aveva mani dal dorso d’ebano e palmo di pelle abbronzata.

L’uomo nero che ho visto io, aveva anche un nome: Michelle.

L’uomo nero che ho visto io, aveva 31 anni e 32 schegge d’avorio incastonate nella pelle della notte.

L’uomo nero che ho visto io, potrebbe essere stato un degno discendente del Dio dei Mandinka, Mangala,  che creò otto semi di cereali, che a due a due divennero i quattro elementi e i quattro punti cardinali.

I Mandinka, popolo fiero, vennero forzatamente fatti “ immigrare ” nelle Americhe, ai tempi in cui il passaggio via nave era gratuito.

L’uomo nero che ho visto io, era proprio diverso da me, lui alto, magro e denso di muscoli, io no.

Mi è piaciuto parlare con l’uomo nero,  mi ha detto di essere originario dal Gabon, del Gambia, del Gana, della Giamaica, della Guinea, del Guyana o di  un qualsiasi paese a mia scelta, basta che inizi con la G.

L’uomo nero che ho conosciuto io, mi ha detto che non gli interessa di essere nero, quindi non gli interessa dei politici, tanto il suo passaporto, come il suo accento sono decisamente Francesi. 

L’uomo nero che ho conosciuto io, parla Italiano Francese, Spagnolo, Inglese e un qualche dialetto africano.

Ho chiesto all’uomo nero cosa ci facesse qui: 

"Ballo - mi ha risposto- ho girato il mondo, e l’Italia Da Palermo  ad Aosta, le donne per questo sono quì" .

L’uomo nero che ho conosciuto io, mi ha detto che ha “mangiato” donne di tutti i tipi, ma le donne italiane…

L’uomo nero che ho conosciuto io, mi ha detto: “Sono un nero, ma un nero pulito, un nero Francese”. 

L’uomo nero che ho conosciuto io, non mi ha fatto paura.

L’uomo nero che ho conosciuto io, sa danzare come un Dio.

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Instagram

​© 2023 by STREET LIFE. Proudly created with Wix.com